Select Theme
Custome Color 1
Custome Color 2
Box-Layout
Background Pattern

custome background also available in admin.

Background color
Wow Animation Enable
Left Stickt Enable
Right Stickt Enable
Menu Enable

Nuovi Prodotti

Nuovi Prodotti

RIPRISTINO FARI POLIMERO...

Prezzo 12,00 €

RIPRISTINO FARI POLIMERO...

Prezzo 49,99 €

Kit Ripristino Rinnova...

Prezzo 49,99 €

LAMPADINE LED H4 PER AUTO...

Prezzo 60,00 €
Tutti i nuovi prodotti

Newsletter

Newsletter

Fari Led per auto: vantaggi e svantaggi

Fari Led per auto: vantaggi e svantaggi

La differenza fondamentale nei nuovi gruppi ottici (ovvero i fari) delle auto, oggi rispetto a qualche anno fa, sta nel fatto che non vi sono più le classiche lampadine. Se smontassimo il blocco del fanale di un’auto di nuova generazione, infatti, oggi troveremmo dei gruppi compatti di Led: questo altro non è che l’acronimo inglese di Light Emitting Diod, un diodo che emette luce. Si tratta infatti di elementi caratterizzati dal fatto di emettere luce spontanea quando siano attraversati da corrente elettrica.

Come sono composti i diodi luminosi?

Internamente sono formati da un chip; esternamente da due filamenti, un polo positivo e un polo negativo, quest’ultimo collegato ad una fonte di energia a basso voltaggio.

Si tratta di una tecnologia piuttosto semplice, che ben si adatta a diversi utilizzi e, proprio per questo, il settore dell’automotive la impiega in diversi punti del veicolo: solitamente ritroviamo i Led nei fari anteriori, nelle luci di posizione, nelle luci interne dell’abitacolo, nelle luci posteriori e nella luce della targa.

Non sempre vengono installati sia negli abbaglianti che negli anabbaglianti ma, se questo succede, allora si parla di auto con luci full Led.

Ovviamente i Led non sono tutti uguali e l’intensità della luce che emettono varia in base alla potenza del Led stesso; di conseguenza anche il loro costo varia proporzionalmente.